Luna di miele: destinazione Mauritius

Sembra una favola  e ha tutto il sapore di esserla quando, come destinazione per incoronare l’unione con la propria anima  gemella,  si sceglie l’isola di  Mauritius. Sette volte più piccola della nostra Sardegna, l’isola sorge  nell’arcipelago delle isole Mascarene, nell’ oceano indiano  tra le cascate e le terre colorate di Chamarel, tra piantagioni di canna da zucchero e bianche lingue di sabbia, mentre, la flora e fauna riempiono l’entroterra con i suoi monti di origine vulcanica. Le coste sono accarezzate dai venti degli Alisei che trasportano i profumi di una terra incontaminata che si riflette nel turchese del mare, da nord a sud, da oriente a occidente , sulle spiagge di Tamarin , Bel Ombre, Flic en Flac .
Un angolo di paradiso scelto da tantissime coppie dove una miscela di culture e religioni convivono in armonia.  Qui, tradizione e innovazione,insieme alla natura incontaminata e all’ospitalità,  lasceranno quella sensazione di incantata sorpresa che resterò a lungo impressa nel cuore di chi l’ha conosciuta. 
L’isola di Mauritius è da considerarsi una delle  mete ideali per tutte quelle coppie che  desiderano celebrare il grande giorno  in una località esotica. Ed è proprio per venire in contro al sogno di  questi futuri sposi   che le agenzia  di viaggio si sono adoperate per programmare dei viaggi che includano anche l’organizzazione del matrimonio all’estero  che può assumere validità  in Italia sia  dal punto di vista civile  che religioso. Supportati da wedding planner locali, le agenzie viaggi sono in grado di includere nei loro pacchetti anche dettagli come  fotografi, allestitori, intrattenitori ecc.   La luna di miele diventerà un’esperienza indimenticabile dove i  resort più esclusivi di Mauritius faranno di tutto affinché i  giorni trascorsi  sull’isola siano un ricordo indelebile che rimarrà impresso nella memoria degli sposi.  Le Spa, presenti nella maggior parte di questi, avranno il potere, complice anche la natura incontaminata che le circonda, di rendere la vacanza una coccola di piacere con trattamenti specifici in grado di ristabilire un perfetto equilibrio tra corpo e mente nel totale rispetto della privacy che una coppia esige.
Ideali i  wedding package proposti in varie versioni  dalle varie catene alberghiere che si affacciano su orizzonti infiniti con servizi di ristorazione in grado di appagare anche i palati più raffinati.
Per quanto riguarda qualche informazione più pratica del luogo che sceglierete di visitare ricordiamo che
la destinazione non richiede nessuna vaccinazione obbligatoria. La lingua ufficiale
è  l’inglese ed è molto diffuso il francese, mentre l’italiano è parlato nelle zone turistiche.
Il clima è mite tutto l’anno e le temperature oscillano tra i 24 e i 30 ° C.
Il fuso orario è  avanti di tre ore rispetto all’Italia, due con l’ora legale , quindi nessun problema di jet-lag.
La moneta è la Rupia Mauriziana e l’isola e’ ben collegata settimanalmente con voli diretti dall’Italia,
o con scalo da Parigi a Dubai , interessanti città che suggeriscono uno stop-over per godere di una visita
ad una metropoli,la prima romantica o la seconda entusiasmante.
Ultima cosa , ma non per importanza , il passaporto, ormai senza vincoli di validità.
Non resta che svelare il segreto del sorriso dei mauriziani, che da solo vale la scelta per la luna di miele

testo a cura di Agenzia S'Arey Viaggi