Meg Jewels, l’emozione di un gioiello che tutte le spose dovrebbero avere

E' da una straordinaria storia d'amore tra madre e figlia che è nato a Olbia lo showroom di Eleonora Cattrocci

Eleonora Cattrocci è la Founder & Creative Designer di Meg Jewels, crea gioielli e accessori reinterpretando l’antica tecnica dello soutache, una  lavorazione basata  sull’impiego di una fettuccina in viscosa che prevede pietre, perle e materiali preziosi  e  che veniva utilizzata per adornare i sontuosi abiti degli zar e delle zarine.
Attraverso un costante lavoro di ricerca di nuovi materiali come swarovski, argento, perle, pietre dure e ricami come il pizzo o altre lavorazioni tipiche sarde, Eleonora dà vita a creazioni uniche e pieni di emozione come la storia che l’ha portata a creare Meg Jewels.

1) Raccontaci un po’ la storia di  Meg Jewels , che poi è la storia della tua vita.

Già durante la gravidanza ho iniziato a realizzare oggetti di bigiotteria, cercando tuttavia di utilizzare materiali più “nobili”, passando dal metallo all’argento, sostituendo la resina con le perle. Quando nasce Martina non solo cambia completamente la mia vita ma anche la mia visione del mondo, lei infatti nasce con una malattia chiamata Fibrosi cistica.
Martina ha bisogno di terapie e parecchie cure quotidiane, io ho bisogno e necessità di occuparmi di lei quindi lascio il lavoro e l’agenzia immobiliare di famiglia.
In un momento di sconvolgimento e grande difficoltà come quello potevo decidere se soccombere o reagire. La necessità di staccare la spina, pur rimanendo a casa ad occuparmi di Martina e creando uno spazio tutto mio, realizzando qualcosa che mi gratificasse è la molla che fa nascere il marchio Meg Jewels .
Il cucito ti permette di concentrarti sul quello che stai facendo e basta, creare per me è stato il modo per plasmare la vita come la volevo, per una volta.  Nasce così Meg Jewels, che riprende le iniziali dei nomi della nostra famiglia, Martina mia Figlia, io Eleonora, Giorgio mio marito, il mio primo fan e colui che mi ha dato la spinta per la creazione del mio, anzi nostro BRAND.

2) Quanto è stato importante internet per lanciare il tuo brand?

Per me internet è stata l’occasione per far conoscere i miei gioielli al di fuori della Sardegna e l’e-commerce rimane la nostra finestra sul mondo, attraverso un lavoro a livello di social marketing abbiamo ampliato il nostro bacino di utenza, e ora arrivano anche ordini dall’estero.

3) Parlaci della tua linea dedicata alle spose

Le spose sono sempre alla ricerca di oggetti unici, personalizzati e originali. Dall’idea di creare per loro un accessorio o un gioiello unico da indossare il giorno delle nozze, nasce la linea bridal. In queste creazioni l’unico limite è la fantasia. Con la sposa ci sediamo a tavolino e a partire dai suoi desideri, creiamo bozzetti e scegliamo insieme i materiali. Successivamente assemblo i vari pezzi in un prototipo che pongo alla loro attenzione prima della realizzazione finale. E’ un lavoro artigianale che segue varie fasi e può essere modificato in corso d’opera, con questa tecnica posso realizzare gioielli come orecchini, bracciali, collane, ma anche cinture, fermagli, clip da inserire nelle acconciature e perfino le scarpe.

4) Da cosa trai ispirazione?

Le ispirazioni sono tante e diversificate, sono sempre alla ricerca di materiali nuovi e originali ma molto spesso traggo ispirazioni dalla natura stessa, dai colori e dagli accostamenti di tonalità che è in grado di regalarci, talvolta invece l’ispirazione mi arriva per vie traverse, come quando mi è apparsa in sogno una linea di fiori ricamati su seta nera, che poi ho avuto modo di realizzare nella realtà.

5) “Come si trasforma il dolore in colore”.

Credo fermamente che essermi trovata ad affrontare una situazione così piena di difficoltà e dolorosa mi abbia aiutato a trovare la mia strada, per me creare è la terapia contro il dolore. Io ho deciso di trasformare questa situazione in un’occasione, ho dovuto accettare questa condizione ma il mio inconscio si è sempre ribellato, non si arrende e crea.

6) Il tuo prossimo progetto?

E’ un sogno che si avvera. E’ realtà. Pochi mesi fa ho aperto  mio primo negozio monomarca ad Olbia . Questo è un grande traguardo e una grande sfida per me che ho iniziato lavorando prima da un soppalco di casa e poi nel mio piccolo laboratorio.

Meg Jewels
+39 328 821 9898
info@megjewels.it
http://www.megjewels.it/